Newsletter 6.2015 – I 3 motivi per non conservare i risultati delle indagini

I 3 motivi per non conservare i risultati delle indagini In tema di Privacy, ovvero della legge 196 del 2003, uno dei problemi che maggiormente attanagliano l’investigatore privato è quello inerente alla conservazione e la cancellazione dei dati.[ihc-hide-content ihc_mb_type=”show” ihc_mb_who=”1″ ihc_mb_template=”3″ ] Una volta conclusasi l’indagine e consegnata al cliente la famosa relazione compresa degli…

Domande e risposte: Lavoro accessorio (Voucher)

Domande e risposte: Lavoro accessorio (Voucher) Domanda: Può un’agenzia investigativa assumere un dipendente attraverso l’istituto del lavoro accessorio?[ihc-hide-content ihc_mb_type=”show” ihc_mb_who=”1″ ihc_mb_template=”3″ ] Risposta: Non è ammissibile, in linea di principio ed allo stato attuale della normativa, inquadrare il dipendente con il lavoro accessorio quando lo stesso sia adibito all’attività principale dell’azienda. È, al contrario, ammissibile…

Domande e risposte: Video Sorveglianza e Vigilanza in grandi Supermercati

Domande e risposte: Video Sorveglianza e Vigilanza in grandi Supermercati Domanda:è possibile filmare sul luogo di lavoro il lavoratore che commette dei reati in danno al Titolare dell’azienda?[ihc-hide-content ihc_mb_type=”show” ihc_mb_who=”1″ ihc_mb_template=”3″ ] Risposta: si è possibile, per l’investigatore privato munito di regolare licenza, farlo anche in maniera occulta in quanto ancorché l’art. 4 dello statuto…

3 motivi per cui intercettare occultamente una conversazione in auto non è reato

3 motivi per cui intercettare occultamente una conversazione in auto non è reato Una non recentissima sentenza della Corte di Cassazione (Cass. pen. Sez. V, (ud. 30-01-2008) 18-03-2008, n. 12042) affronta il problema legato alle microspie atte ad intercettare le comunicazioni tra presenti sull’autovettura.[ihc-hide-content ihc_mb_type=”show” ihc_mb_who=”1″ ihc_mb_template=”3″ ] La sentenza in oggetto riguarda 22 imputati…

Domande e risposte: Utilizzo del GPS e porto d’armi

Domande e risposte: Utilizzo del GPS e porto d’armi Domanda: è lecito per l’investigatore privato autorizzato utilizzare il GPS per pedinare un soggetto?[ihc-hide-content ihc_mb_type=”show” ihc_mb_who=”1″ ihc_mb_template=”3″ ] Risposta: si è lecito pedinare un soggetto tramite i sistemi GPS (Global Positioning System). Innanzitutto perché in tal senso si è espressa la Suprema corte di Cassazione secondariamente…

Efficacia probatoria del rapporto investigativo in ambito civile

Efficacia probatoria del rapporto investigativo in ambito civile Cortese Investigatore Privato, oggi tratterò un argomento che attiene al rapporto investigativo prodotto in giudizio civile a commento di due recenti sentenze del Tribunale di Milano. La prima sentenza, anche cronologicamente parlando, è del 08/04/2013 della Sez. IX e afferma che secondo l’orientamento giurisprudenziale dominante, il rapporto…

Sequestri materiale per bonifica

Sequestri materiale per bonifica Cortese Collega, mi riferisco alla mia ultima newsletter, la n. 17, e più precisamente a quella parte di comunicazione dove affermavo che Il Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento per le comunicazioni Ispettorato Territoriale Regionale, Settore IV Reti e servizi di Comunicazione Elettronica Settore Radioelettrico sta controllando buona parte degli istituti di investigazioni private…

Guardia Di Finanza, Nucleo Garante Privacy

Guardia Di Finanza, Nucleo Garante Privacy Caro Collega, nella mia posizione di Avvocato sto rilevando una particolare recrudescenza dei controlli della Guardia Di Finanza, Nucleo Garante Privacy, i quali sono volti alla verifica degli adempimenti imposti dalla legge 196/2003 agli Investigatori Privati. In particolare il Nucleo di cui sopra pone particolare attenzione alle notificazioni al…