Mi è stato richiesto, da un grande supermercato, se posso prestare un servizio di antitaccheggio che fermi le persone alle casse in caso in cui si appropriano di merce dagli scaffali a seguito di accertamenti occulti da parte di collaboratori dell’agenzia. Posso accettare l’incarico?

L’investigatore privato non può svolgere tale attività in quanto demandata esclusivamente agli istituti di Vigilanza i quali potranno eseguirla sono con proprie guardie giurate in divisa o in borghese ma con il distintivo esposto, in quest’ultimo caso se autorizzati dalla competente Questura. Non potranno quindi, neanche gli istituti di Vigilanza, eseguire il mandato conferito in…

E’ possibile filmare sul luogo di lavoro il lavoratore che commette dei reati in danno al Titolare dell’azienda?

Si è possibile, per l’investigatore privato munito di regolare licenza, farlo anche in maniera occulta in quanto ancorché l’art. 4 dello statuto dei lavoratori (L.300/1970) prevede che è vietato l’uso di impianti audiovisivi e di altre apparecchiature per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori, la Suprema Corte di Cassazione afferma costantemente che i…

Al rinnovo del porto d’armi per difesa personale mi è stato comunicato dalla mia Prefettura che sussistono elementi ostativi al rinnovo in quanto non sarebbe più presente il dimostrato bisogno di girare armato. Cosa devo fare?

Innanzitutto è indispensabile prendere visione degli atti del procedimento presso la Prefettura mediante apposita istanza e successivamente presentare delle memorie scritte allegando la documentazione in possesso. Entrambe le attività sono espressamente previste dall’art. 10 della L. 241/1990. Se successivamente la Prefettura, nonostante le memorie, emette un decreto di rigetto della domanda di rinnovo, si deve…